10/10/2015. Il Corteo Storico Murattiano composto da oltre cento rievocatori provenienti da ogni parte d’Italia e molti anche dall’estero è partito dalla Contrada Mazzotta nelle prime ore del pomeriggio percorrendo tutta la trasversale che attraversa quella parte recente di Pizzo. Giunta in contrada Sant’Antonio ha continuato attraverso Via Nazionale, Via Marcello Salomone, Via San Francesco di Paola, Corso Garibaldi per giungere in Piazza della Repubblica nel tardo pomeriggio senza dimenticarsi di accedere nella Chiesa di San Giorgio per un doveroso saluto al Re Gioacchino che quivi si trova sepolto. Di seguito il Reale Gruppo storico Gioacchino Murat ha eseguito il proprio repertorio di danze e balli storici completato dai balli folkloristici delle Piazzarole di Tropea.

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: