A distanza di oltre due secoli dalla tragica morte per fucilazione di Gioacchino Napoleone Re delle Due Sicilie avvenuta a Pizzo il 13/10/1815 il Comune di Pizzo delibera di far entrare nella toponomastica ufficiale del Comune il nome di “Gioacchino Murat”. Non è una novità assoluta ma va a sostituire la precedente Delibera  di Giunta Municipale n. 41 dell’11/03/2013  inerente l’intitolazione a Gioacchino Murat Re delle due Sicilie della nuova Piazza ex Padiglione che viene revocata. Con la nuova Delibera di Giunta n. 140 del 28/9/2017 invece  a Gioacchino Murat viene intitolato il tratto di strada coincidente con la scalinata, realmente percorso dal Re subito dopo lo sbarco per raggiungere la Piazza del Mercato (ora Piazza delle Repubblica), che congiunge Piazza della Repubblica con Via Anile per cui esso verrà a chiamarsi “Scalinata Gioacchino Murat”. Seguono gli Atti Deliberativi.

DELIBERA_G.C._N.140-2017

Piantina scalinata Murat

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: