PRESENTATO, CON GRANDE SUCCESSO, IL LIBRO "J.MURAT" DI VINCENZO VILLELLA

Castello di Pizzo. Una sala gremita all’inverosimile da un pubblico selezionato e molto motivato ha accolto con grande entusiasmo l’ultima opera dello storico di Lamezia Terme Vincenzo VILLELLA. “Joachim Murat La vera storia  della morte violenta del Re di Napoli”  ha calamitato l’attenzione del pubblico per oltre due ore. Grandi applausi durante tutta la durata della presentazione. A condurre la serata Domenico SORACE  con letture di brani del libro fatti da Claudia ANDOLFI ed Angela Maria BELVEDERE. L’animazione musicale a cura del Maestro Francesco Silvestri e della soprano Claudia Andolfi. Presenti i rappresentanti di tre Comuni del Parco Storico Regionale della Calabria: Maida  con il Sindaco Salvatore Paone, Marcellinara con il Vice Sindaco Giampiero Cittadino e Pizzo con l’Assessore alla Cultura Cristina Mazzei e le Consigliere Sharon Fanello e Giorgia Andolfi. Il Presidente del sodalizio Giuseppe PAGNOTTA dopo i saluti di rito al folto pubblico, proveniente in buona parte da tutta la Calabria e dalla Sicilia, nonchè agli appassionati cultori di storia pizzitani ed  ai soci e dirigenti dell’Associazione Culturale Gioacchino Murat Onlus di Pizzo  ha introdotto l’incontro culturale inquadrandolo nel Progetto “LE GIORNATE MURATTIANE” che annualmente viene realizzato a Pizzo. A seguire Domenico SORACE ha presentato in modo brillante e molto approfondito il lavoro dello storico Vincenzo VILLELLA tracciandone le linee essenziali e sviluppando solo pochissimi temi veramente fondamentali. Nel prosieguo, intercalando il tutto con lettura di brani del libro,  ha coinvolto l’autore con domande di chiarimenti ed approfondimenti su alcuni aspetti particolari della vicenda pizzitana di Re Gioacchino Murat. Ne è venuto fuori un dibattito molto interessante che ha trattenuto tutto il pubblico presente fino al termine della stessa presentazione. Da ultimo  la chiusura con l’inno nazionale cantato dal Soprano Claudia ANDOLFI accompagnata del maestro Francesco SILVESTRI. Al termine copie del libro sono stati distribuiti gratuitamente ai presenti che ne avevano fatto richiesta.    

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: